Il ritorno di Cippi della Vigorsol: i retroscena di una campagna virale!

Qualche giorno fa, Beatrice ha inserito un commento sul mio post Cippi, lo scoiattolo della Vigorsol, ‘colpisce’ ancora con il viral marketing, e visto che sono un fan dello scoiattolino e ho risposto positivamente al suo invito.

Riporto qui sotto (in corsivo) alcune frasi della sua mail (non la metto tutta per intero per ovvi motivi di privacy…)

Ciao Alessandro, grazie per la tua risposta!

Come ti accennavo la nuova campagna della Vigorsol per quest’anno avra
ancora come protagonista Cippi, il terribile scoiattolino con problemi di
flautolenza…..
Sono stati messi in cantieri diverse animazioni (ti assicuro
davvero esileranti e molto originali a livello grafico) ……  Al momento
sto lavorando con xxxxxxxxx, una agenzia di pubblicità virale inglese
che segue la distribuzione virale – appunto- di questi nuova campagna online….

….Quello che per ora chiediamo ai
bloggers (tra i piu’ “stilosi”, seguiti e creativi che siamo riusciti ad
individuare) e’ di scrivere un piccolo post od articolo che parli di questa
futura campagna – niente di istituzionale o troppo propagandistico,
semplicemente il loro parere (sperando che sia il piu’ positivo possibile,
ovviamente!!!), in modo da suscitare reazioni e commenti tra gli utenti di
Internet. Da Settembre in poi possiamo poi procurare ai bloggers che hanno
accettato la nostra offerta accesso a tutti i filmati e contenuti escusivi
ed inediti come giochi, downloads, tavole originali dell’animazione,
interviste coi disegnatori etc.. a seconda degli specifici interessi e
argomenti di ciascun blog……

Ci tenevo a pubblicare alcune frasi della mail ricevuta perchè volevo sottolineare un concetto importate: in una campagna di viral marketing non basta fare un video o un contenuto divertente o fuori dalle righe (la cui creazione viene affidata ad un’agenzia creativa) ma per garantire il successo dell’iniziativa è necessario divulgarlo il più possibile cercando di entrare in contatto con i soggetti che maggiormente potrebbero esserci utili a tal proposito. In questo caso la Vigorsol ha puntato in questo momento su Internet (affidandosi ad un’agenzia specializzata) e inevitabilmente coinvolgendo i blogger!!!

Molto spesso è difficile rendersi conto che dietro le quinte di operazioni virali non vengono coinvolti solo grafici, pubblicitari, creativi ecc.ecc., ma anche figure come Beatrice che hanno il compito di instaurare relazioni per aumentare la diffusione virale del messaggio. Spero che questo post sia utile a chiunque stia progettando una campagna virale: indipendentemente dalla qualità della campagna, non basta sperare che il messaggio venga diffuso spontaneamente, bisogna individuare i canali corretti e i soggetti influenti all’interno dello stesso per favorire la propaganda del messaggio (insomma, per farla breve…. aiutati che Dio ti aiuta! ;)).

Venendo al buon Cippì, potete vedere in anteprima il nuovo trailer a questo indirizzo:
Cippi The Farting Chipmunk — A Second Wind
da notare la finezza del contrasto tra il paesaggio e i personaggi (scoiattolo e aquila) disegnati in modo diverso e che sembrano quasi appiccicati sopra allo sfondo e che danno la sensazione di work in progress, oltre a non svelare completamente la campagna e aumentando ancora di più la curiosità.

Spero che Beatrice non se ne sia avuta a male per aver svelato i retroscena di questo post, del resto il mio è un blog che parla di web 2.0 e di web marketing e l’occasione era troppo ghiotta per lasciarsela sfuggire! In ogni modo di Cippì se ne è parlato, magari non proprio come speravi tu, però se ne è parlato!😉

0 Responses to “Il ritorno di Cippi della Vigorsol: i retroscena di una campagna virale!”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




RSS del blog conversiamo - Pensieri web2.0 di Alessandro Trenti e dei suoi amici

Se ti piace il mio blog puoi inserirlo nei tuoi bookmark o in siti di tagging come del.icio.us, ma poi devi ricordarti di controllare se ci sono degli aggiornamenti... se utilizzi invece gli RSS tramite un aggregatore sarai sempre informato suoi nuovi articoli che scrivo senza dover controllare sempre il mio blog.

Archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: