Il sito web non aggiornato fa perdere a Last Minute Tour un cliente: io!

 io! 

Per il ponte del primo maggio Simona (è anche il suo compleanno! auguriiiiiii!) mi ha chiesto di andare a Praga.
Visto che (quasi) ogni suo desiderio è un’ordine, mi sono subito attivato per trovare delle offerte di pacchetti volo  + hotel sia tramite internet che in alcune agenzie di viaggio tradizionali.

Dopo alcune ricerche ero arrivato alla conclusione che il viaggio a noi più congeniale come prezzo e come condizioni sarebbe stato quello proposto dal sito www.lastminutetour.com, dove avrei acquistato il volo aereo con tariffa lastminute e poi avrei scelto un albergo centrale (come piace a noi!) a Praga tra quelli con disponibilità di camere nel sito.

Avevo già messo l’albergo nel carrello elettronico e stavo per indicare i nominativi per i biglietti aerei quando per caso ho notato in fondo alla pagina i link “Come si prenota” e “Le agenzie affiliate”  … considerando che non avevo mai acquistato prima su Last Minute Tour, ho pensato che forse come prima volta conveniva farlo tramite un’agenzia anche perchè tanto avrei goduto dello stesso prezzo.

Tramite i filtri ho subito individuato le agenzie di Casalecchio di Reno e telefono a Emilia Viaggi che a Bologna è molto conosciuta… erano le 8.58 e la ragazza risponde infastidita dicendo che non poteva parlare perchè l’agenzia apriva alle 9.00!!!  Veramente complimenti per l’ottima capacità nel gestire i potenziali clienti (per correttezza specifico che ho chiamato l’agenzia 1 di Casalecchio, magari negli altri punti vendita ci sono persone più gentili e preparate!) Alla fine insisto dicendo che erano citati come agenzia affiliata lastminutetour.com e mi sento rispondere che c’è un errore sul sito perchè loro non lo sono più da tempo.

Decido allora di contattare Mariquita viaggi (perchè è vicina al mio ufficio!) e qui mi risponde Franca, una ragazza gentilissima e disponibilissima che mi spiega che non lavorano più con Last Minute Tour perchè hanno avuto un sacco di situazioni spiacevoli da gestire (overbooking, viaggi saltati, ritardi ecc.cc.) e visto che ci mettono loro la faccia con il cliente hanno preferito rinunciare alla collaborazione (visto che era la seconda testimonianza nel giro di 5 minuti ho capito che era meglio abbandonare l’idea di lastiminutetour.com)… senza insistere troppo mi chiede se può aiutarmi, verifica immediatamente alcune possibilità (solitamente le agenzie non ti danno mai informazioni per telefono, sono rimasto molto colpito) e poi mi propone di fare una ricerca più approfondita e di chiamarmi più tardi nel caso avesse trovato qualcosa di interessante.
Sono stato puntualmente richiamato e dopo un paio d’ore ero in agenzia da lei ad acquistare  il viaggio!

Tirando le conclusioni:

– per il fatto che il sito non era aggiornato, sono entrato in contatto con due agenzie che non collaboravano più con Last Minute Tour, e ho cambiato idea sull’acquisto quando mi bastava un click per procedere al pagamento.. non solo hanno perso un potenziale nuovo cliente, ma oltretutto si sono imbattuti in un blogger che sta scrivendo l’accaduto e tra poco decine di persone lo leggeranno!!!

essere citati in un sito web, come anche in un blog o in un forum, anche se a sproposito o per un motivo diverso da quello che ti aspetti, può aprire nuove opportunità di business… le aziende devono puntare sempre di più sul web, investendo sulla realizzazione di siti moderni (meglio se bidirezionali e web 2.0!), su un buon posizionamento nei motori di ricerca e sulla costruzione di una buona reputazione online.

– online o offline bisogna abbracciare la “cultura del cliente“, bisogna essere disponibili e pronti a sfruttare le occasioni per fidalizzare nuovi clienti… non c’è niente di peggio che sentire dall’altra parte della cornetta una persona infastidita quando potenzialmente stai per acquistare qualcosa da lei

2 Responses to “Il sito web non aggiornato fa perdere a Last Minute Tour un cliente: io!”


  1. 1 qtour aprile 3, 2008 alle 9:04 pm

    Gentile Alessandro,
    la Tua segnalazione Ti assicuro è molto apprezzata da me che stò tentando fare turismo ….diciamo alla ns. maniera .
    Interagendo con i miei amici blogger ( spero sempre di più ) ma Ti assicuro che c’è molto ancora da migliorare ed il mondo del turismo è un po’ stantio ( gravito nello stesso da circa venti anni ..cercando di evolvermi ).

    Una volta terminato il mio sito spero averTi come lettore e …perchè no spero diventare il Tuo personal Traveller.

    Roberto – Qtour

  2. 2 alessandrotrenti aprile 4, 2008 alle 6:39 am

    Ciao Roberto, innanzitutto grazie per il tuo intervento (mi sono permesso di spostarlo nel post giusto, lo avevi lasciato sotto a “chi sono” e chi non sa di questo post rischiava di non capire il senso delle tue parole).
    E’ bello vedere che ci sono dei professionisti che cercano continuamente di evolversi e di sfruttare tutti i media nel migliore dei modi, la tua sensibilità ai blog e alle opinioni degli utenti testimoniano che stai interpretando correttamente il canale web.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




RSS del blog conversiamo - Pensieri web2.0 di Alessandro Trenti e dei suoi amici

Se ti piace il mio blog puoi inserirlo nei tuoi bookmark o in siti di tagging come del.icio.us, ma poi devi ricordarti di controllare se ci sono degli aggiornamenti... se utilizzi invece gli RSS tramite un aggregatore sarai sempre informato suoi nuovi articoli che scrivo senza dover controllare sempre il mio blog.

Archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: