Posizionamento nei motori di ricerca… largo alle web agency oneste e trasparenti

Le aziende hanno già capito da un po’ di tempo che non basta più avere il sito Internet (bello o brutto che sia!) ma che è fondamentale un buon posizionamento nei motori di ricerca, anzi in google!

Fino a qualche tempo, in Italia, una cerchia ristretta (o casta, termine che va molto di moda!) di aziende specializzate quasi esclusivamente nel web marketing monopolizzava il mercato del posizionamento nei mdr, promuovendo un alone di mistero rispetto alle loro compenze in modo da poter imporre prezzi stratosferici.

La crescente domanda di siti predisposti per una corretta indicizzazione, di progetti di posizionamento nei motori di ricerca, di campagne di pay per click, ha spinto anche le web agency illuminate ad approfondire questi temi in modo da essere pronte a soddisfare le esigenze dei clienti.

posizionamento garantito nei motori di ricercaNonostante molte delle “media agency storiche” continuino a vivere ancora di rendita solo per il fatto di essere stati tra i primi a fare posizionamento (recentemente Net Sinergy ha perso una trattativa contro un’azienda leader nel posizionamento in Emilia Romagna – nonostante a detta del cliente la nostra proposta progettuale fosse nettamente migliore – solo per il fatto che hanno garantito a parole – chissà come mai non per iscritto?! – la prima posizione in prima pagina su google… sono sicuro che se non fosse stato un nome particolarmente famoso nessuno avrebbe creduto ad un’affermazione così netta… un po’ come chi promette un guadagno garantito in borsa… ci credete?! come mai lo dicono solo a parole e non lo contrattualizzano!?) col diffondersi delle competenze, della collaborazione tra professionisti e web agency, finalmente le aziende possono godere di questo tipo di servizio a prezzi più equi.

Non voglio approfondire in questo post temi tecnici e strategici legati al posizionamento nei mdr (se c’è qualche azienda interessata a farlo mi può contattare in ufficio!), vorrei solo spiegare che non stiamo parlando di una scienza esatta perchè ci sono fattori “in-page” (il modo in cui viene scritto il codice della pagina html, il corretto uso dei tag html, i contenuti ecc.ecc.) su cui si riesce ad avere un controllo totale, e fattori “off-page” (l’anzianità del dominio, il numero e la qualità di link entranti, l’algoritmo di ricerca di google, i progetti di web marketing dei nostri concorrenti ecc.ecc.) che non dipendendo solamente dalla web agency che sviluppa il sito ma da altri soggetti (google stesso e/o i nostri concorrenti!) su cui non abbiamo nessun controllo o sicurezza.

E’ pertanto impossibile garantire un risultato certo! Lo affermo e sono pronto a confrontarmi su questa affermazione con qualunque “pseudo-guru” del posizionamento!!!

Qualcuno potrebbe obiettare che ci sono aziende che contrattualmente garantiscono il raggiungimento di una certa posizione… ok, sveliamo il trucco: viene citato un’elenco di motori di ricerca e viene garantito che in almeno uno di quelli si raggiungerà una certa posizione… dove uno dei motori dell’elenco permette di pagare per il posizionamento dei siti, quindi mal che vada se non si ottengono buoni risultati alla web agency basterà pagare per posizionarvi nel suo motore “paracadute” e il contratto sarà rispettato perfettamente!

Io penso che una web agency o un professionista serio deve essere trasparente e piuttosto che utilizzare subdoli trucchi per garantire il posizionamento, dovrebbe spiegare al cliente quali sono gli interventi tecnici e stategici che vuole attuare evidenziando le variabili che sfuggono al suo controllo… per esempio google cambia spesso sia l’algoritmo del suo spider che della serp… anche ammesso che io oggi lo conosca o creda di conoscerlo (ma questo lo può affermare solo google stesso!) chi mi assicura che tra qualche settimana non verrà perfezionato o modificato?

A tutti quelli che vi garantiscono risultati garantiti, chiedete di mettere per iscritto che raggiungeranno entro un determinato periodo la posizione x nella pagina y di google e in caso contrario, oltre a non avere diritto a nessun compenso, esigete una penale… sono sicuro che tanti furbetti farebbero una brutta fine!

Il mio consiglio è di affidarvi a strutture e persone serie che condividono con il cliente le proprie conoscenze, e che utilizzano esclusivamente tecniche consentite e approvate dai motori di ricerca. Ci sono aziende scorrette che per raggiungere risultati migliori in temi ristretti utilizzano tecniche Blu o Black Hat, peccato che se si viene scoperti o segnalati/denunciati da un concorrente arrabbiato si rischia sia la penalizzazione che la radiazione dal motore di ricerca.

0 Responses to “Posizionamento nei motori di ricerca… largo alle web agency oneste e trasparenti”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




RSS del blog conversiamo - Pensieri web2.0 di Alessandro Trenti e dei suoi amici

Se ti piace il mio blog puoi inserirlo nei tuoi bookmark o in siti di tagging come del.icio.us, ma poi devi ricordarti di controllare se ci sono degli aggiornamenti... se utilizzi invece gli RSS tramite un aggregatore sarai sempre informato suoi nuovi articoli che scrivo senza dover controllare sempre il mio blog.

Archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: