Google Analytics: gratis e bello!

Ricordo che fino a qualche anno fa l’analisi dei log files e la creazione delle statistiche di accesso ai siti Internet era per me un incubo!

Non ero mai riuscito a trovare un software che mi soddisfasse in maniera particolare, e che mi permettesse di dare ai clienti uno strumento potente e soprattutto in tempo reale.

Da un paio di anni in Net Sinergy utilizziamo per noi e per i nostri clienti Google Analytics, uno strumento gratuito che permette di analizzare tutti gli aspetti più interessanti degli accessi al sito web (visitatori unici, pagine viste, media pagine, % di rimbalzo, localizzazione geografica, ubicazione visitatori nella rete, sistemi operativi, browser, risoluzioni video, siti referenti, parole chiave ecc.ecc.).

analisi log files e statistiche accessi siti internet

Io e i miei colleghi adoriamo questo software perchè:
– permette di creare statistiche in tempo reale e su periodi temporali ben definiti
– permette di esportare qualunque dato in formato pdf o excel in modo da averlo a disposizione per riunioni
– ha dei profili predefiniti con i dati di interesse per le varie figure aziendali (direttore mkt, direttore commerciale, sviluppatore o ced ecc.cc.)
– è semplice da utilizzare
– mi permette di commentare le statistiche al telefono o su skype con i clienti visto che possono accedere più utenti contemporaneamente
– integra anche le statistiche relative alle campagne di Google Adwords

Per me è diventato un rito ogni weekend ritagliarmi una mezz’oretta per controllare gli accessi al sito Internet della mia azienda; le cose che mi interessano maggiormente sono i visitatori (così segnalo per e-mail al buon Luciano, il nostro direttore mkt e commerciale, quali aziende hanno visitato più pagine e sono da contattare!), le fonti di traffico (i siti che ci portano visitatori) e le parole chiave per cui veniamo cliccati nei motori di ricerca.

A parte questi dati interessanti dal punto di vista del web marketing, riesco a reperire anche molte informazioni utili per lo sviluppatore: i browser più utilizzati (che ci porta a testare per explorer 6 e 7, firefox e safari) e le risoluzioni grafiche più diffuse (da un anno ottimizziamo i siti a 1024 invece che a 800).

Lo dico sempre anche ai miei clienti… attenzione perchè Google Analytics genera dipendenza!!!

1 Response to “Google Analytics: gratis e bello!”


  1. 1 PiccoloSocrate settembre 19, 2008 alle 9:34 pm

    confermo ! mi definisco addirittura “drogato” di G.A.
    15 minuti al giorno ce li passo sicuri!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




RSS del blog conversiamo - Pensieri web2.0 di Alessandro Trenti e dei suoi amici

Se ti piace il mio blog puoi inserirlo nei tuoi bookmark o in siti di tagging come del.icio.us, ma poi devi ricordarti di controllare se ci sono degli aggiornamenti... se utilizzi invece gli RSS tramite un aggregatore sarai sempre informato suoi nuovi articoli che scrivo senza dover controllare sempre il mio blog.

Archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: