La campagna tv e web di Coca-cola

coca-cola.it il film

E’ da un paio di giorni che in tv ogni tanto mi imbatto nella nuova pubblicità della Coca Cola. Il format è simile a quello precedente dove viene inserita la monetina nel distributore e si vede all’interno dello stesso un mondo fantastico a cartone animato.

Il nuovo spot, a differenza di quello precedente, propone il trailer di una situazione inaspettata di emergenza e di caos all’interno del distributore, invitando lo spettatore a vedere il film coca-cola.it sull’omonimo sito.

A far scattare definitivamente la molla di visitare il sito (anche se sinceramente prima non ero particolarmente interessato) è stato però il cartellone pubblicitario del film nella stazione dei treni di Bologna.

E’ interessante come siano stati utilizzati i media tradizionali come la tv e le affissioni per poi veicolare gli spettatori verso il sito Internet, evidentemente considerato il mezzo più efficace per promuovere il messaggio pubblicitario vero e proprio e per entrare in contatto con il visitatore.

Infatti oltre al film (grafica stupenda, mi ha ricordato in un punto preciso lo spot della Vigorsol con Cippì, lo scoiattolo che salva la foresta!) sono presente tanti extra (sfondi per desktop, screensaver, suonerie per il cellulare, gioco ecc.ecc. tanto per fare un po’ di marketing virale!) e anche una selezione del personale sempre stile cartone animato che è a dir poco strepitosa!

Credo che chiunque sia appassionato di web non possa rimanere indifferente ad un’operazione del genere, il solo fatto che sia qui a scrivere un articolo nel mio blog (e chissà in quanti altro stanno diffondendo il tam-tam), stia a testimoniare il successo dell’iniziativa di Coca Cola.

Ovviamente Coca Cola è una multinazionale con a disposizione budget per il marketing, e per il web che non oso neanche immaginare, però credo che possa essere un bello spunto anche per tutte le piccole e medie imprese che vogliono trovare un modo efficace per promuoversi portando l’utente verso il sito web dove è più facile interagire e magari creare una comunicazione bi-direzionale.

Il consiglio è quindi quello di continuare ad utilizzare i media tradizionali per la promozione del brand o di prodotti/servizi, ma di sfruttare le maggiori potenzialità offerte dal web (ed in particolare dal web 2.0) per instaurare un rapporto con i potenziali clienti e diffondere il messaggio in maniera virale.

0 Responses to “La campagna tv e web di Coca-cola”



  1. Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




RSS del blog conversiamo - Pensieri web2.0 di Alessandro Trenti e dei suoi amici

Se ti piace il mio blog puoi inserirlo nei tuoi bookmark o in siti di tagging come del.icio.us, ma poi devi ricordarti di controllare se ci sono degli aggiornamenti... se utilizzi invece gli RSS tramite un aggregatore sarai sempre informato suoi nuovi articoli che scrivo senza dover controllare sempre il mio blog.

Archivi


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: